Dal 16 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024 nella Sala del Mosaico di Palazzo Doria sarà allestita “Saluti da Loano”, mostra di cartoline, manifesti turistici e carnevaleschi riguardanti la storia di Loano promossa dall’Associazione Lodanum con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano, del Ministero della Cultura e in collaborazione con il comitato loanese della Croce Rossa Italiana.

L’esposizione è stata allestita da Giovanni Battista Cepollina e Riccardo Ferrari con materiale proveniente dalle loro collezioni private, da quella di Renzo Vaccarezza e da quella dell’associazione Vecchia Loano (per la parte riguardante il Carnevalöa).

E’ composta da 120 immagini storiche di Loano riprodotte ed esposte su pannelli: tra queste figurano cartoline ed immagini della fine del XIX secolo e della prima metà del XX secolo. Quattro bacheche contengono cartoline in formato originale, oltre a documenti, libri storici, oggetti e curiosità delle Loano che fu. Per la prima volta verranno esposti, in versione originale, i quattro manifesti pubblicitari “storici” della città: da quello realizzato nel 1929 per la proclamazione (su decreto del Re) di Loano quale “stazione balneclimatica ufficiale” a quello del carnevale del 1930 al più recente, del 1956, utilizzato anche come immagine simbolo della mostra. Una sezione sarà riservata al carnevale loanese, con immagini delle edizioni degli anni 20/30 del secolo scorso. 

L’inaugurazione si terrà il 16 dicembre alle 17 e sarà accompagnata da una introduzione storica a cura di Luca Palazzo.

La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30, il martedì e giovedì dalle 14.30 alle 17.30, sabato e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30; chiuso a Natale e Capodanno.


Nel periodo di apertura della mostra sarà possibile effettuare donazioni a favore del comitato di Loano della Cri.