31Dec01GeUltimo dell'anno con Evolution 80, Jonhson Righeira e Disco Inferno.A Diano marina nella piazza del Comune

Dettagli dell'evento

Un Capodanno con il botto, a Diano Marina, con disco music a partire dalle 22.00.

La conferenza stampa di oggi ha rivelato i nomi che daranno ritmo alle ultime ore del 2023 e all’inizio del 2024 in piazza del Comune a Diano Marina. In vista del Capodanno dianese sono state schierate tre band simbolo della disco music, dagli Evolution 80 ai Disco Inferno passando per Johnson Righeira, che si esibiranno sul palco 8×8 di piazza Martiri della Libertà, dotato di impianto illuminotecnico che tele trasporterà il pubblico in una discoteca a cielo aperto.  A rendere possibile la serata sarà la collaborazione instaurata tra Stefano Senardi e il Comune di Diano Marina, grazie alla quale l’ultimo dell’anno farà scatenare i presenti con i più grandi successi degli anni ’60, ’70, ’80 e ’90, eseguiti rigorosamente dal vivo.

Gli Evolution 80 nascono nel 2018, grazie a Michele Siviero, manager, fra gli altri, di Johnson Righeira, Tracy Spencer, Scotch e molti altri artisti dell’epoca. Oltre ad avere un repertorio che spazia da Righeira e Spagna a Michael Jackson, la band accompagna dal vivo molti artisti tra cui Johnson Righeira, Tony Esposito, Tracy Spencer, Papa Winnie e Ivana Spagna. Apriranno il concerto dell’Ultimo dell’anno a Diano Marina, a partire dalle ore 22.00.

A guidare il pubblico verso il conto alla rovescia penserà Johnson Righeira, un’artista che non ha bisogno di presentazioni. “Vamos a la playa”, “No tengo dinero” e “L’estate sta finendo” sono i suoi successi anni ’80 più conosciuti ma la sua carriera lo ha recentemente portato alla ribalta.  Dal 2015 “L’estate sta finendo” viene utilizzato da tutte le tifoserie di serie A e la canzone “Vamos a la playa” diventa spot nazionale per Mc Donald America. Nel 2016 debutta insieme a Nevruz con il singolo “Sembra Impossibile”.

Disco Inferno è una delle più note e quotate band italiane per la disco-music. Suona in maniera continuativa dal 1997, mettendo in scena uno spettacolo che – dopo più di 2000 repliche all’interno e all’esterno dei confini nazionali – arriva a Diano Marina, la sera di Capodanno, a partire dalle 00.15.

Un Capodanno tutto da ballare con Diano Disco Dance, una grande novità per Diano Marina, organizzata grazie al magistrale contributo di Stefano Senardi, produttore discografico e direttore artistico imperiese dalla carriera densa di successi. Negli anni ’80 Senardi si occupa di artisti come Enrico Ruggeri, Raf, Umberto Tozzi, Paolo Conte, Pino Daniele, Ornella Vanoni, Liftiba, Vinicio Capossela e i Pooh. Nel decennio successivo porta al successo Biagio Antonacci e Gianluca Grignani e continua a collezionare successi nazionali e internazionali con Franco Battiato, Jovanotti e Zucchero Fornaciari, con la PolyGram Italia, che è anche leader di vendita in Europa con U2, Cranberries e Sting. Alla fine degli anni ’90 crea la Nun Entertainment, una etichetta indipendente che, tra i vari successi, vanta quello di aver rappresentato una delle migliori performance di vendite mondiali dell’album Home dei Simply Red, album straniero più venduto in Italia nel 2004. Dal 2000 tiene lezioni al Master in Comunicazione Musicale per la Discografia e i Media della Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e dal luglio 2004 è membro del Comitato Scientifico della Fondazione Giorgio Gaber. Nel novembre del 2023 ha pubblicato il libro autobiografico “La Musica è un Lampo”, edito da Fandango Libri.

Presenterà la serata Maurilio Giordana, conduttore radiofonico che negli anni ha lavorato per numerose emittenti locali e nazionali. Attualmente è speaker e responsabile musicale di Radio Onda Ligure 101. Nel 2007, nel 2008, nel 2015 e nel 2018 ha fatto parte della commissione artistica di Area Sanremo, il concorso che seleziona i giovani per il Festival di Sanremo. Collabora con il sito musicale Rockol. Dal 2017 è uno dei Giurati del Premio Tenco e dal 2017 al 2022 ha presentato “Cervo Ti Strega” incontro con i finalisti del Premio Strega.

“Speriamo sia l’inizio di una lunga e proficua collaborazione con Stefano Senardi, una vera istituzione in ambito musicale, un personaggio che non ha davvero bisogno di presentazioni” ha dichiarato il Sindaco, Cristiano Za Garibaldi. “La scelta di proporre una serata di alto livello caratterizzata da musica dal vivo nasce dall’esigenza e dalla volontà di offrire uno spettacolo all’altezza della serata di Capodanno da trascorrere nella seconda realtà turistica della regione”. 

“Sono molto contento di essere a Diano Marina” ha continuato Stefano Senardi “dove spero di poter dare il mio contributo alla valorizzazione del nostro territorio. Il Capodanno di Diano Marina vanterà uno spettacolo unico (almeno nella Liguria di Ponente e nel basso Piemonte): una vera e propria discoteca a cielo aperto, per tutti, dove non verrà suonata solo musica anni ’80 bensì riecheggeranno ritmi amati e apprezzati da tutte le generazioni. Sarà un invito alla festa con pezzi che conosciamo tutti, suonati rigorosamente dal vivo, ricordando la tradizione dianese in cui la musica da discoteca è sempre stata un punto di incontro e di ritrovo”.

Domenica 31 dicembre – Diano Disco Dance

Piazza Martiri della Libertà

A partire dalle 22.00 – Evolution 80

A partire dalle 23.30 – Johnson Righeira

A partire dalle 00.15 – Disco Inferno

Mostra di più

Quando

Dicembre 31 (Domenica) 10:00 pm - Gennaio 1 (Lunedì) 1:35 pm(GMT+01:00)

Luogo

Diano Marina piazza del Comune

Comune di Diano Marina, Piazza Martiri della Libertà, Diano Marina, IM