Dal 4 al 17 aprile nella Sala del Mosaico di Palazzo Doria sarà visitabile una mostra d’arte a cura dell’associazione artistica “Torchio e Pennello”.

Si tratta di una interessante collettiva che vedrà esposti disegni e dipinti realizzati da 24 allievi iscritti ai corsi. Alcuni di essi hanno intrapreso una brillante carriera artistica ottenendo riconoscimenti di importanza nazionale.

Le opere esposte sono di: Irene Basso, Luciana Bertuzzi, Rita Bestoso, Antonietta Biagiotti, Silvia Bonavita, Marco Breeuwer, Tanni Buttige, Marco Cammi, Emanuele Campisi, Marcella Caredda, Santina De Marco, Natalia Gagliardi, Marina Galbusera, Maurizio Giraldi, Andrea Gnecco, Silvio Granero, Luca Lettieri, Stefania Massa, Gabriella Miglionico, Maria Luisa Parodi, Cristina Sartore, Isabella Simondo, Marco Spinelli, Carmelo Tomat.

Presso l’associazione è possibile frequentare corsi e laboratori, attivi tutto l’anno ed aperti a persone di tutte le età: per arte applicata disegno, pittura, acquerello, incisione, nudo, cartoon e manga, modellato, corso d’arte per bambini; per musica chitarra, pianoforte e tastiera, propedeutica, flauto dolce e traverso, percussioni e batteria, canto, violino e viola, arpa celtica, per bambini ed adulti. Sono anche attivi laboratori per le scuole.

Presidente e fondatore dell’associazione è la professoressa Manuela Ferrando, laureata presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze.

La mostra, che gode del patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano, rimarrà aperta fino al 17 aprile e sarà visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Per informazioni contattare i numeri 347.8337447 o 347.3628742.