La stagione “Alassio a Teatro” 2023/24 – organizzata nell’Ex Chiesa Anglicana dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Alassio tramite la società partecipata Gesco e curata da Produzioni Teatrali MC Sipario con la direzione artistica di Giorgio Caprile – prosegue giovedì 14 dicembre alle ore 21 con la commedia Molto Rumore per nulla di William Shakespeare, prodotta da Proscenio Teatro e interpretata in chiave moderna da Andrea CaimmiEmanuela CapizziStefano De Bernardin, Lorenzo Marziali, Stefano Tosoni Venusia Morena Zampaloni. Qui, la Sicilia evocata da Shakespeare diventa un luogo ideale di sole, un’estate dei sentimenti: amore, odio, rabbia, disperazione. In tutto ciò non mancano gli equivoci, le trovate comiche, l’arte propria e originale dei commedianti, che contribuiscono a creare il trambusto per farlo finire nel nulla di fatto. Sei attori in scena, che agiscono al ritmo di una danza di corteggiamento, come un vaudeville degli anni Trenta, ma con la freschezza della poesia shakespeariana. Conversazioni acute, continuamente origliate in uno spazio aperto che può diventare labirinto delle passioni come il Castello di Atlante.

L’appuntamento successivo è lunedì 15 gennaio con “La signora omicidi” diretta da Guglielmo Ferro e interpretata da Giuseppe Pambieri, Paola Quattrini, Mario Scaletta, Rosario Coppolino, Roberto D’Alessandro e Marco Todisco. Una pièce ambientata nella Londra degli anni Cinquanta, ricca di humour e di divertenti intrighi, situazioni ambigue ed equivoci esilaranti, tratta dal celebre racconto di William Rose e ispirata all’omonimo film di Mackendrick.

I biglietti della stagione teatrale “Alassio a Teatro” 2023/2024 sono acquistabili in prevendita presso la Casa del Disco ad Alassio.
Per informazioni tel. 0182 640479

Abbonamento a 6 spettacoli: €100; Ridotto studenti €70

Biglietti: Intero € 20; Ridotto studenti €15

Tutti gli spettacoli si terranno alle ore 21 nell’Ex Chiesa Anglicana di Alassio, in via Adelasia n. 10