LA GUIDA

Albisola Superiore

Guida essenziale alla città di Albisola Superiore

Albisola Superiore fu fondata dai Liguri Docilii secoli prima della conquista romana della Liguria, a seguito della quale assunse il nome di Alba Docilia e divenne sede di una villa romana di cui il borgo conserva importanti testimonianze archeologiche.

Risale a poco dopo l’anno 1000 la fondazione sulla collina del Castellaro di una fortificazione poi affiancata dalla Chiesa di San Nicolò il cui campanile conserva una iscrizione racante la data 1067.

La storia di Albisola Superiore fu legata a quella della Repubblica di Genova che concesse nel 1389 al borgo e ai centri vicini degli statuti autonomi rimasti poi in vigore fino al 1798.

Risale al 1615 il distacco dei due centri prima noti come ‘Albisole’ che divennero Albisola Superiore e Albissola Marina, le cui differenti grafie si dovrebbero forse ad un errore di trascrizione compiuto nel 1915 dalla Consulta Araldica del Regno d’Italia.

Il borgo è suddiviso negli di Albisola Superiore a ridosso della collina del Castellaro ed Albisola Capo che sorge direttamente sul mare in luogo dell’antico villaggio di pescatori.

Da visitare ad Albisola Superiore durante le aperture annuali Villa Gavotti, esempio dello stile ‘barocchetto genovese’ eretta nel 1744 in luogo fi un edificio noto come Cà Grande da Francesco Maria della Rovere, doge di Genova. La villa comprende un grande parco con giardino all’italiana arricchito da vasche e fontane e saloni interni ispirati alle stagioni tra cui uno, quello dell’inverno, decorato con madreperla e conchiglie provenienti dalle grotte di Bergeggi.

Caratterizza il paesaggio di Albisola Superiore anche un’altra villa storica, ammirabile dall’esterno, Villa Balbi, risalente al XVII secolo e caratterizzata da una decorazione pittorica a finte colonne.

Presente all’interno di Albisola Superiore è un ponte medioevale risalente al 1200 costruito in mattoni rossi che permetteva alla popolazione di attraversare il torrente Riobasco.

Da scoprire è anche la tradizione della ceramica di Albisola Superiore, raccontata attraverso i manufatti raccolti presso il Museo Manlio Trucco e le botteghe che tramandano l’antica lavorazione artigianale.

Albisola Superiore è un’aprezzata località turistica da visitare per il clima mite lungo tutto l’arco dell’anno, i siti archeologici e i numerosi monumenti e le spiagge libere e attrezzate.

Prossimamente

Eventi ad Albisola Superiore

I migliori eventi di Albisola Superiore

Maggio, 2024

Albisola Superiore
domenica
main-weather-icon
18°
cielo coperto
clouds-icon
Clouds100%
humidity-icon
Humidity83%
wind-icon
Wind2m/s
Lun
Min16°
Max21°
Mar
Min15°
Max18°
Mer
Min15°
Max19°
I luoghi

Scopri la Riviera di Ponente

Una selezione delle località più belle del Ponente Ligure