Il weeekend del Beigua si apre con il ritorno di un evento davvero coinvolgente: l’open day dei caseifici agricoli, iniziativa nazionale che vede la partecipazione di un solo rappresentante della Liguria, il Lavagè di Rossiglione, che non a caso è anche uno dei nostri Gustosi per natura.

Come lo scorso anno, Mirella ci ha coinvolti nell’organizzazione di questa giornata: la visita all’azienda e il laboratorio di quilling (la filigrana di carta) dedicato alle fioriture del Parco precederanno la degustazione guidata dei tanti formaggi del Lavagè. Sarà proprio Mirella a raccontarci come nascono, quale è il loro legame col Beigua e il ruolo che il suo allevamento ha nel presidio del territorio e nella promozione della sostenibilità ambientale. L’Open Day si svolge sabato 23 settembre dalle 10 alle 13. Per informazioni su prenotazione (obbligatoria, entro mercoledì alle ore 18) e costi consultare il sito del Parco.

Il sabato pomeriggio a Tiglieto ci aspetta invece la visita guidata all’Abbazia cistercenseprenotazione obbligatoria on-line entro venerdì alle ore 18, costo € 6,00 a persona.

Con l’arrivo dell’autunno entriamo anche nel periodo delle migrazioni: diverse specie di uccelli iniziano il lungo viaggio che li porterà verso i siti di svernamento e noi siamo pronti con il naso all’insù a intercettarne i passaggi. Da non perdere allora l’uscita di domenica 24 insieme a Gabriella Motta, ornitologa del Parco, che ci accompagnerà in una bella passeggiata mattutina dal Curlo. L’iniziativa è gratuita e adatta a tutti, prenotazione obbligatoria on-line entro sabato alle ore 12.

Per informazioni: tel. 393.9896251 (Guide Parco del Beigua – Coop. Dafne).