A Riva Ligure la pista ciclabile attraversa, tagliando in modo delicato e mai invasivo, campi e stradine in questa particolare zona che fa da spartiacque tra il centro storico del paese e le zone più lontane. Questo tratto della pista è molto particolare perché attraversa due tipici borghi liguri aggrappati alla costa, ma sfiorati dalle acque azzurre del mare.

Il lungomare di Riva Ligure, che sembra accompagnare la pista ciclabile, è caratterizzato da diverse spiagge libere e stabilimenti balneari attrezzati con tutte le facilitazioni richieste dai turisti che, durante i mesi estivi, affollano questo borgo. La pista ciclabile raggiunge poi il termine del centro abitato di Riva Ligure proprio in prossimità della strada statale Aurelia e qui ci sono diverse zone dove si può parcheggiare e lasciare l’auto per “tuffarsi” alla scoperta della pista ciclabile. La pista ciclabile entra poi nel cuore di un altro borgo meraviglioso: Arma di Taggia la parte sul mare del Comune di Taggia.

TESTO E IMMAGINI TRATTE DA https://www.pistaciclabile.com/