Dopo le entusiasmanti giornate di passaggio dei Bianconi di marzo, non pensiate sia finita, perché la stagione delle migrazioni dell’avifauna è appena iniziata. E proprio per questo da aprile a maggio è in programma un ricco calendario di aperture del Centro Ornitologico del Parco a Case Vaccà, sulle alture di Arenzano, in una posizione strategica per le osservazioni.

Il Centro, ormai riconosciuto punto di riferimento per gli appassionati di birdwatching, sarà aperto tutte le domeniche dal 7 aprile al 26 maggio (con la sola eccezione dell’apertura anticipata a sabato 4 maggio invece che al 5) dalle 10 alle 13 e dalle 13:30 alle 16:30.

Nel corso della giornata gli esperti del Parco proporranno due attività gratuite, con inizio alle 10 e alle 14, per avvicinare alla pratica dell’osservazione degli uccelli: dopo una visita guidata al Centro Ornitologico, per conoscere le abitudini dei rapaci e le rotte migratorie che attraversano il Beigua, si potrà fare pratica sul campo, aiutati dalle indicazioni degli ornitologi. Occhi rivolti al cielo, dunque, ma non solo: perché anche l’osservazione attenta di alberi, staccionate e prati può svelare la presenza di tante specie di uccelli che scelgono il nostro territorio come punto di sosta o sito di nidificazione.

Cosa possiamo aspettarci? Una sfilata davvero variegata: passano ancora i giovani bianconi, arrivano tanti falchetti, come il Falco cuculo o il Lodolaio, albanelle, rondini, rondoni e balestrucci, l’Averla piccola e l’Averla capirossa. E poi le specie più appariscenti, che si fanno notare per i colori accesi della livrea, come l’Upupa, la Ghiandaia marina e i gruccioni.

La partecipazione alle attività con gli ornitologi è libera, senza necessità di prenotazione (il Centro Ornitologico sarà chiuso in caso di allerta meteo arancione e rossa ed ogni ulteriore variazione sarà comunicata tempestivamente sui canali social del Parco).

Va ricordata infine la possibilità di soggiornare al Rifugio del Parco di Case Vaccà per avere lo spettacolo della natura proprio fuori dalla finestra. La prenotazione si effettua on-line su https://www.parchicloud.it/case-vacca/

 Per informazioni: tel. 393.9896251 (Guide Parco del Beigua – Coop. Dafne)