Prende il via l’intenso programma di attività estive con le Guide del Parco e non potremo più parlare solo di weekend, perché gli appuntamenti sono talmente tanti che ci vedremo anche durante la settimana!Intanto segnatevi l’appuntamento fisso del mercoledì per tutto il mese di luglio: visita guidata al borgo di Campo Ligure, con il suo Castello medievale, il dietro le quinte del Museo della Filigrana, le botteghe artigiane e gli assaggi di prodotti Gustosi per natura. Per l’estate la formula cambia: inizieremo la giornata al Giardino Botanico Montano di Pratorondanino, con una visita guidata e la pausa con pranzo al sacco e poi proseguiremo per Campo Ligure. L’iniziativa durerà tutta la giornata ed è adatta a tutti. Tra le due tappe ci si muoverà con i propri mezzi. La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria on-line entro le ore 12 del giorno precedente: sono aperte le iscrizione ai primi due appuntamenti di mercoledì 3 luglio e mercoledì 10 luglio.E poi arriva il venerdì, con il trekking serale che il 5 luglio da Sciarborasca (Cogoleto) ci porterà a scoprire i segreti dei rapaci notturni insieme alla nostra ornitologa Gabriella Motta. L’escursione è adatta a tutti e si concluderà intorno alle ore 23 (necessari torcia o frontalino). Prenotazione obbligatoria on-line entro giovedì alle ore 18, costo € 6,00 a persona.Le visite guidate alla Badia di Tiglieto sono confermate per tutta l’estate, con appuntamento al sabato pomeriggio: la prima data prenotabile in programma è sabato 6 luglioIscrizioni obbligatoria on-line entro venerdì alle ore 18, costo € 6,00 a persona.Chiudiamo la settimana in bellezza domenica 7 partecipando a Passaggi, l’evento del Comune di Rossiglione dedicato a musica, sport, natura e gastronomia. Quest’anno al mattino ci sarà la possibilità di partecipare all’escursione con le Guide del Parco sul sentiero delle Ciazze: dalla Big Bench, che raggiungeremo con la navetta dal centro paese, saliremo fino al grande prato delle Puvie, punto panoramico da cui ammirare la Valle Gargassa e il Piemonte, per poi ridiscendere fino a cascina Musetta per  seguire in autonomia il percorso enogastronomico di Passaggi, dove in ogni cascina troveremo punti ristoro (facoltativo a pagamento). Il percorso, mediamente impegnativo e adatto a camminatori abituali, durerà circa 2 ore e mezzo. Prenotazione obbligatoria on-line entro sabato alle ore 12; al punto di accoglienza è prevista la corresponsione di € 2,00 a persona.Tutte le iniziative in programma sono a numero chiuso e le prenotazioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per informazioni: tel. 393.9896251 (Guide Parco del Beigua – Coop. Dafne)