Con il ponte del 25 aprile la stagione entra davvero nel vivo e il programma delle attività con le Guide del Parco non vi darà un attimo di respiro!

Si inizia proprio giovedì 25 con una visita fuori programma alla Badia di Tiglieto, che si aggiunge a quella già prevista per sabato 27: raddoppiano dunque le opportunità per visitare questo gioiello medievale di architettura cistercense. Prenotazione obbligatoria on-line sul sito del Parco entro il giorno precedente la visita, costo € 6,00 a persona.

Il 26 torna poi un appuntamento molto amato, il venerdì con le Guide del Parco: un’escursione serale che ci porta a scoprire il volto nascosto della natura. In questo primo appuntamento della stagione ci troveremo al Curlo (Arenzano) per scoprire  vita segreta dei rapaci notturni: il volo silenziato, il mimetismo, lo stile di vita, il comportamento sociale, il canto, i miti e le credenze popolari che ne hanno fatto a volte idoli da venerare, ma più spesso minacce da perseguitare. Prenotazione obbligatoria on-line entro giovedì alle ore 18, costo € 6,00 a persona.

Scendiamo dal Curlo per spostarci al Parco di Villa Negrotto Cambiaso, dove in questi giorni si terrà FlorArte; come ogni anno non mancano gli appuntamenti con le attività proposte dal Parco del Beigua, concentrate nella giornata di sabato 27 aprile. Al mattino visita guidata allo spettacolare giardino che conserva rare e curiose specie botaniche, anche esotiche. Prenotazione obbligatoria on-line entro giovedì, ma i posti disponibili si stanno esaurendo velocemente.
Nel pomeriggio laboratorio didattico per bambini dedicato ai fiori di carta, ovviamente quelli caratteristici del nostro territorio. Non è necessaria la prenotazione, l’attività verrà ripetuta alle ore 15, 16 e 17.
Entrambe le iniziative sono gratuite, grazie al contributo del Comune di Arenzano.

Chiudiamo la settimana in bellezza con l’escursione di domenica 28 che da Pratorotondo ci porterà a seguire le tracce degli antichi abitanti di questi luoghi, scoprendo lungo il sentiero archeologico i segni lasciati sulle rocce incise. Non mancherà poi una visita all’allevamento di capre di Cascina Giacobbe, dove si producono ottimi formaggi “Gustosi per natura”. L’escursione, mediamente impegnativa per camminatori abituali, durerà l’intera giornata con pranzo al sacco. Prenotazione obbligatoria on-line entro sabato alle ore 12, costo € 10,00 a persona.

Per informazioni: tel. 393.9896251 (Guide Parco del Beigua – Coop. Dafne)